Arredare la casa con le fotografie

      Commenti disabilitati su Arredare la casa con le fotografie

La fotografia è una passione sempre più diffusa e gli scatti possono diventare veri e propri complementi di arredo, in grado di dare un tocco creativo ed originale a tutti gli ambienti della casa.

Stampa su tela

Trasformare le proprie fotografie non è mai stato così facile! Seguendo pochi semplici passaggi, infatti, è possibile stampare foto su tela ed ottenere un risultato davvero esclusivo. 12print.it offre a tutti la possibilità di trasformare le proprie foto, o immagini preferite, in un’opera d’arte, rendendo unico il proprio appartamento.

La stampa su tela offre la possibilità di scegliere tra diversi formati; inoltre, sono disponibili tre configurazioni principali:

  • Stampa su tela senza telaio;
  • Stampa su tela con telaio di 2/4 centimetri;
  • Stampa su tela con cornice.

Tutte le soluzioni sono realizzate utilizzando telai e cornici in legno pregiato.

Dove posizionare le stampe

Le stampe su tela possono essere appese, ma anche poggiate su mobili o mensole.

Soggiorno/sala da pranzo

Questo è uno degli ambienti che meglio si presta ad essere arredato con stampe e fotografie, meglio se di grandi dimensioni e di colori uniformi tra loro. E’ una delle stanze nelle quali, solitamente, si riunisce la famiglia e non solo durante le occasioni speciali.

Cucina

E’ uno degli ambienti più vissuti della casa; se ha pareti libere, potrebbe essere divertente appendere alcuni ricordi di famiglia, meglio se di piccole dimensioni.

Bagno

Il bagno può raccogliere foto simpatiche o a tema, in modo da garantire a tutta la famiglia un risveglio col sorriso.

Camera da letto

Le camere da letto sono gli ambienti ideali per conservare le immagini più personali della propria vita; le camere matrimoniali possono contenere le foto del proprio matrimonio.

La cameretta dei bambini, invece, può diventare ancora più divertente, grazie a collage o a foto di amichetti e amici a quattro zampe.

Consigli pratici

Arredare spazi piccoli e molto intimi non è sempre così semplice; per tale motivo, è preferibile optare per foto di piccole dimensioni e caratterizzate da diversi formati. Queste stampe possono essere accostate l’una all’altra in modo non ordinato, ad una distanza non superiore ai 15 centimetri per evitare di interrompere la sensazione di gruppo e continuità. E’ preferibile appendere un numero dispari di stampe.

Solitamente, gli ambienti più ampi sono quelli della sala da pranzo o del soggiorno; in queste stanze, è possibile optare per stampe fotografiche di grandi dimensioni, ma del medesimo formato e con la stessa finitura. In questo caso, è bene che le stampe siano poste alla stessa distanza l’una dall’altra ed in maniera regolare, in modo da garantire uno stile elegante, sobrio e minimalista.

Per la realizzazione di una gallery wall è necessario stampare un determinato numero di foto delle stesse dimensioni; le immagini dovrebbero avere, preferibilmente, un tema comune o, almeno, la stessa tonalità di colore. E’ possibile creare una variazione inserendo una fotografia che si stagli dalle altre, ad esempio, per un colore differente.