Come scegliere l’impresa edile adatta alle tue esigenze?

      Commenti disabilitati su Come scegliere l’impresa edile adatta alle tue esigenze?

Selezionare l’impresa adatta per effettuare la costruzione o la ristrutturazione della propria casa è il primo passo per iniziare i lavori. Tuttavia, non è sempre facile fare la scelta giusta. Ecco alcuni consigli per te.

GruConfronta più ditte

Quando hai identificato i lavori edili di cui la tua abitazione ha bisogno, puoi rivolgerti a diverse imprese edili e richiedere loro dei preventivi. Per ottimizzare i tempi è possibile utilizzare portali online che ti permettono di ricevere diverse offerte da specialisti della tua zona. Fatti trovare preparato e fornisci anche un documento con tutte le informazioni dettagliate sul lavoro che vuoi realizzare, come i materiali che desideri utilizzare. In questo modo avrai dei preventivi più precisi e sarà più semplice identificare l’offerta più conveniente.

Cosa chiedere all’impresa?

Una volta identificate le imprese più convenienti per selezionare quella adatta a te puoi contattarle telefonicamente e chiedere maggiormente nel dettaglio come sono organizzate. Ecco le tre informazioni più importanti:

  • È possibile visualizzare i lavori precedenti?

Quando si contatta un’impresa è importante chiedere di poter visualizzare il portfolio di tutti i progetti realizzati. In questo modo potrai apprezzare la loro attenzione ai dettagli ed esperienza. Inoltre, potrai capire se il loro stile si addice al tuo.

  • È specializzata nel lavoro richiesto?

Ricorda che un’impresa, soprattutto se è di piccole dimensioni, è sempre specializzata in un numero limitato di lavori edili. Per ottenere risultati migliori, affidati a qualcuno che effettua la stessa tipologia di interventi da te richiesta e sia, quindi, un esperto.

  • Quali sono le tempistiche?

È importante sapere fin da subito quando l’impresa può iniziare i lavori e in quanto tempo potrà ultimare il progetto. In questo modo avrai il tempo necessario per spostare tutto ciò che può intralciare i lavori o programmare una vacanza quando la casa sarà in piena ristrutturazione, in modo da evitare i fastidi collegati.

  • È attrezzata per intervenire in aree problematiche?

Questo punto è particolarmente importante per chi vive in città. Assicurati che la ditta da te scelta abbia i mezzi adatti e le capacità necessarie per lavorare in aree “scomode”. Se, ad esempio, devi selezionare delle imprese edili di Roma, chiedi se lavorano spesso in condomini o in area con poco spazio. Saperlo in anticipo potrà facilitare la tua scelta.

Quale documentazioni deve possedere una impresa?

Quando hai identificato l’impresa edile che fa per te, non resta altro da fare che controllare attentamente i documenti che questa deve avere e che, durante i lavori, dovranno essere presenti in caso di controlli. Per un cantiere di piccole dimensioni sarà necessario:

  • il certificato di iscrizione alla Camera di Commercio Industria, Agricoltura e Artigianato;
    L’autocertificazione sul contratto di lavoro applicato ai lavoratori;
  • il DURC, il Documento Unico di Regolarità Contributiva, che attesta la regolarità dei contributi versati dall’impresa.

In questo modo sarai sicuro di affidarti ad un’impresa serie e precisa ed eviterai di avere ritardi nei lavori. Adesso, mettiti in contatto con le imprese della tua zona e inizia subito la ricerca. Non avere fretta e segui questi consigli per fare la scelta giusta e ottenere il miglior risultato.