Tutto quello che vorresti sapere sui lampioni solari da giardino

L’innovazione energetica ha regalato all’illuminazione da esterni dei veri e propri gioielli che ci permettono di arredare, illuminare e risparmia. Di cosa stiamo parlando? Dei lampioni solari da giardino, ovviamente.

I lampioni ad energia solare permettono un risparmio energetico poiché si ricaricano con l’irraggiamento solare durante il giorno e non producono emissioni di CO2, quindi sono perfetti per illuminare in modo ecosostenibile i giardini.

Nel nostro Paese, la soluzione dei lampioni ad energia solare è stata adottata anche per l’illuminazione pubblica, con circa 10 milioni di pezzi installati. Questo permette un enorme risparmio di risorse sia energetiche sia economiche. L’impiego del’energia solare, non è limitato solo all’illuminazione ma anche ai semafori e alla cartellonistica illuminata. Tornando ai giardini privati, possiamo trovare tantissime soluzioni accattivanti per illuminare gli spazi aperti che ci stanno a cuore. Fino a qualche anno fa le soluzioni non erano moltissime, ma oggi c’è veramente l’imbarazzo della scelta come si può vedere su ecoworld-shop.it.

Una cella fotovoltaica e il lampione illumina il giardino

Sarà capitato a tutti di vedere un campo con una distesa di pannelli fotovoltaici, oppure il tetto di una casa rivestito dagli stessi. Tranquilli, per far funzionare un lampione da giardino basta un piccolo pannello fotovoltaico che trasforma la luce solare in energia elettrica. Sono stati studiati per accumulare e fornire l’energia necessaria a far funzionare il lampione durante le ore notturne. All’arrivo del crepuscolo, un apposito sistema, permette ai lampioni di attivarsi automaticamente. Al mattino, quando torna la luce solare, il circuito elettronico legge l’aumento della tensione fornita e spegne la luce. Molto pratico, indipendente, autonomo e non ha bisogno di molta manutenzione.

Quali modelli offre il mercato?

Come dicevamo prima, i modelli di lampioni solari da giardino sono aumentati notevolmente e si trovano modelli per tutti i gusti e tutte le necessità.

Possiamo partire dai modelli più pratici da utilizzare per creare punti luce o illuminare un sentiero. Si tratta del modello Asinara, un lampioncino solare a led che si “pianta” nel terreno tramite il suo speciale picchetto e illuminerà il passaggio grazie al sensore di movimento.

Chi non vuole rinunciare al tipico stile retrò del lampioncino elegante, adatto all’illuminazione di sentieri e zone buie, può ricorrere al Lampioncino da giardino a led ad energia solare luce calda 200 lumen. Un classico lampioncino stile fine ‘800, costruito in alluminio e plastica, che illuminerà ogni angolo con una luce calda e piacevole creando un’atmosfera molto romantica.

Il giardino è molto grande e c’è bisogno di illuminare zone ampie? Non c’è problema, la tecnologia è arrivata anche qui con soluzioni veramente inaspettate. Un Lampione per esterno con pannello fotovoltaico inclinabile e telecomando è la soluzione giusta per illuminare zone ampie (fino a 90 mq)  e  grazie al suo design, può essere abbinato a qualsiasi ambiente. Se 90 mq sono pochi e serve illuminare un’area ancora più ampia si può ricorrere a Lampione ad energia solare da esterno BIG-ALL-IN-ONE che illumina un’area di 150/160 mq.

Si potrebbe continuare a riempire pagine su pagine con la descrizione dei vari modelli a disposizione, ma non riusciremmo mai a darvi tutto le informazioni necessarie. Per avere informazioni dettaglia e complete su tutti i modelli a disposizione consigliamo di consultare le pagine di ecoworld-shop.it dove troverete leschede tecniche con tutti i dati che possono interessarvi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *