Rovere sbiancato: parquet, porte e arredamento

      Commenti disabilitati su Rovere sbiancato: parquet, porte e arredamento

Il rovere sbiancato è un legno resistente e duraturo, utilizzato molto spesso per l’arredamento della casa, grazie al suo colore bianco che ben si adatta in tutti gli ambienti. La bellezza di questo colore, che sia trattato o naturale, sta nella sua facilità di abbinamento con altri materiali e tonalità. Il rovere sbiancato viene utilizzato per pavimenti, mobili, porte e finestre ed è particolarmente indicato per creare ambienti romantici.

Parquet in rovere sbiancato

I pavimenti in rovere sbiancato sono l’ideale per chi ama il parquet chiarissimo; questo materiale è, infatti, l’ideale per illuminare le stanze e renderle otticamente più ampie.

Porte

Le porte in rovere sbiancato, soprattutto se vengono montate senza il telaio esterno, si confondono con la parete e sono adatte se si desidera uniformare gli ambienti ed evitare contrasti. Possono essere utilizzate in tutte le stanze della casa, senza alcuna esclusione.

Sedie

Il rovere sbiancato viene utilizzato anche per diversi oggetti d’arredo, come sedie e poltrone; questi elementi sono, al tempo stesso, rustici e chic. Sedie di questo tipo possono essere abbinate a tavoli di qualunque tipo, sia in legno che in materiali come il cristallo.

Travi e perline

Il colore di travi e perline è molto importante nella resa di una stanza; mentre un colore scuro tende ad incupire, un colore chiaro come quello del rovere sbiancato fa apparire più grande anche una stanza piccola, soprattutto in presenza di un parquet chiarissimo.

Mobili

In generale, i mobili in rovere sbiancato sono perfetti per dare un tocco romantico e di stile alle camere da letto.

Letto matrimoniale

Le camere da letto bianche acquistano un particolare fascino; quelle in rovere sbiancato, in particolare, hanno un tocco molto romantico.

La libreria

Un altro elemento che può contribuire a rendere più interessante l’arredo della propria casa é dato dalle librerie in rovere sbiancato. Questi oggetti possono essere facilmente abbinati ad altri mobili, senza avere la sensazione di chiusura o incombenza.

Cucine

Le cucine in rovere sbiancato, essendo completamente bianche, possono essere facilmente abbinate a diversi materiali e colori, regalando alla cucina un aspetto molto raffinato. I mobili ed i pensili in rovere sono molto resistenti e, quindi, sono perfetti per l’utilizzo in cucina; grazie al colore bianco, è possibile personalizzare l’ambiente con un diverso colore della parete oppure scegliere elementi d’arredo dai colori vivaci.

Le scale

Molto spesso, il legno viene utilizzato anche per costruire scale interne all’abitazione; anche in questo caso, il rovere sbiancato è un materiale utilissimo che, abbinato a ringhiera in vetro e gradini a sbalzo, crea un’interessante soluzione di design. Il legno di rovere, sbiancato e chiarissimo, dona alla scala uno stile naturale e rende la struttura più leggera ed eterea.

Il rovere sbiancato per esterno

Il rovere sbiancato può essere utilizzato anche per gli esterni, magari per realizzare una seduta da posizionare in giardino, tra i fiori.