Stiferite pannelli isolanti per isolamento classe A+

      Commenti disabilitati su Stiferite pannelli isolanti per isolamento classe A+

Quando si parla di isolamento e prestazioni energetiche si tende, erroneamente, a pensare esclusivamente ad abitazioni nuove; tuttavia, anche edifici molto datati possono ottenere prestazioni energetiche elevate grazie a radicali interventi sull’isolamento delle murature esterne.

Un ruolo importante, in questo senso, viene svolto dai pannelli di schiuma polyiso di Stiferite, disponibili in tipologie e spessori diversi. Questi sistemi consentono di isolare in intercapedine le pareti perimetrali, impiegando spessori e volumi minori rispetto a tecnologie simili; i pannelli di stiferite gt consentono di risolvere i ponti termici delle pareti, soprattutto in corrispondenza di solai e pilastri.

I solai del primo piano ed i solai interpiano possono essere adeguatamente isolati utilizzando i pannelli Stiferite GTE, mentre per la copertura si possono utilizzare pannelli Stiferite Isoventilato.

Tutti questi prodotti offrono prestazioni eccellenti e possono essere sottoposti anche a carichi gravosi.

Pannelli isolanti Stiferite GT

I pannelli di schiuma polyiso espansa Stiferite GT, rivestiti su entrambe le facce con Duotwin, sono indicati per l’utilizzo su pareti perimetrali, pavimenti, coperture piane sotto massetto o con membrane bituminose incollate o sintetiche.

Pannelli isolanti Stiferite GTE

I pannelli di schiuma polyiso espansa Stiferite GTE sono caratterizzati da un rivestimento gas impermeabile di alluminio multistrato e sono rinforzati, su di una faccia, con rete di vetro. Sono indicati per coperture a falde o piane sotto manti sintetici, pareti, facciate ventilate e pavimenti radianti.

Pannello isoventilato per coperture

Per le coperture, si utilizzano i pannelli isoventilati, al cui interno sono inglobati listelli di legno OSB3; questi ultimi elementi, posti lungo l’intera lunghezza del pannello, servono ad agevolare il fissaggio del pannello stesso alla struttura del sistema di copertura. Le linee di giunzione tra i pannelli e la copertura vengono, poi, sigillate con banda adesiva a freddo.

La facciata inferiore del pannello isoventilato è rivestita con una fibra naturale saturata, mentre quella superiore ha un rivestimento Laminglass, permeabile al vapore ma impermeabile all’acqua.

I pannelli hanno spessori variabili dai 50 ai 140 millimetri, con dimensioni di 1200 x 2400 millimetri.

Isolamento dall’esterno: stiferite class sk

Per l’isolamento delle pareti esterne di un fabbricato, delle porzioni sotto ai portici e per la correzione dei ponti termici, risulta particolarmente adatto il pannello Stiferite class sk.

Il class sk è un pannello a sandwich che presenta un nucleo di schiuma polyiso espansa; entrambe le facce sono rivestite con un velo di vetro saturato.

Questo tipo di pannello aderisce perfettamente a rasanti, collanti ed intonaci.

Isolamento dall’interno: stiferite Rp1

Il pannello sandwich Stiferite Rp1 è costituito dal prodotto Stiferite GTC; quest’ultimo è un componente isolante, in schiuma polyiso, rivestito su entrambe le facce con Polytwin® ed accoppiato, su di una faccia, ad una lastra di cartongesso. L’isolante, ad esclusione della lastra (di dimensioni pari a 12.5 o 9.5 mm), può avere spessori compresi tra i 20 e i 120 millimetri.

I pannelli, con dimensione standard di 1200×3000 mm, sono adatti per superfici estese, riducendo numero di giunti e tempo di posa; con una sola operazione, infatti, si applicano sia il materiale isolante che le lastre di rivestimento.