I vantaggi di un materasso gonfiabile

      Nessun commento su I vantaggi di un materasso gonfiabile

I materassi gonfiabili, in Italia, non sono ancora molto diffusi, ma grazie al cambio delle necessità, stanno pian piano prendendo sempre più piede. Quali sono le peculiarità di un buon materasso gonfiabile?

Principalmente sono molto pratici. I materassi gonfiabili, quando non servono, possono essere svuotati dall’aria e piegati accuratamente, in modo da occupare poco posto. Quando servono, sono sempre a portata di mano. Basta gonfiarli e si ha a disposizione un comodo letto ad aria, dove passare la notte.

I costi sono molto ridotti rispetto a un materasso tradizionale e il confort, rispetto ai primi modelli, è migliorato sensibilmente.

Un’altra caratteristica di questi articoli è la versatilità: possono essere usati come letto fisso o come emergenza per gli ospiti, sono un’ottima base dove far giocare i propri bambini oppure possono seguirvi in un comodo viaggio in tenda.

Dove comprare un materasso gonfiabile

Dove comprare un materasso gonfiabile per risparmiare?

La maggior scelta di materassi ad aria si trova sicuramente online. Si trovano elettrici, manuali, con la pompa esterna o interna, alti, bassi, singoli o matrimoniali. Inoltre, grazie alla scelta abbondante, è possibile fare una comparazione del prezzo e dei servizi che sono offerti per lo stesso modello sui vari siti.

Quelli alti possono essere composti di due camere d’aria sovrapposte in modo da poter essere usati in due altezze diverse.

Comprare un materasso gonfiabile online offre sicuramente la possibilità di valutare, comodamente seduti a casa propria, la proposta che meglio si addice alle proprie esigenze.

Quali sono i vantaggi del materasso gonfiabile

Ovviamente prima di scegliere un letto gonfiabile si vogliono conoscere i vantaggi e gli svantaggi dell’oggetto che si va ad acquistare.

In questa sezione parliamo dei vantaggi.

Il primo è quello della rigidità regolabile. Quante volte è capitato di dormire male perché il materasso era troppo rigido o troppo morbido? Un materasso tradizionale, una volta acquistato, si tiene così com’è! Il materasso ad aria, invece, può essere calibrato come meglio si preferisce. Questa caratteristica è particolarmente utile se si utilizza come letto fisso. La possibilità di rendere più morbido o più rigido il giaciglio aiuta anche chi soffre di mal di schiena o dolori articolari. Certamente non è la migliore soluzione per chi ha questi problemi, ma riuscire a trovare la posizione giusta e la rigidità adeguata aiuta a riposare meglio, quindi a rilassare la muscolatura portando un discreto beneficio alla struttura ossea.

Altra caratteristica dei materassi gonfiabili è la possibilità di condividere lo stesso materasso ma con due rigidità diverse. Questa possibilità, nei materassi matrimoniali, è data solo dai letti ad aria. Tutti questi materassi sono muniti di due camere d’aria separate. Ognuna può essere gonfiata a proprio piacimento in modo che tutte due gli occupanti del letto dormano agevolmente.

A differenza dei materassi memory foam, che le prime volte che si utilizzano possono rilasciare cattivo odore, i materassi ad aria, grazie al PVC che si usa per la loro produzione, sono inodore.

La durevolezza è un altro punto a favore di questi letti gonfiabili. Con il passare del tempo, tutti i materassi, tendono a perdere la loro forma e consistenza nei punti dove grava sempre il corpo. I materassi gonfiabili, invece, non presentano questo problema. Questo consente alla colonna vertebrale di restare sempre in ottima posizione senza esser sottoposta a postura anomala a causa del materasso che ha ceduto.

La mancanza di cedimento e il materiale con cui sono prodotti, rendono il letto ad aria il prodotto più durevole nel settore materassi.

Il gonfiabile è molto pratico perché, anche se regolarmente piegato e riposto in un armadio, in caso di necessità può essere preso e gonfiato in soli 5 minuti (tempo stimato per un materasso matrimoniale alto).

Altra nota a favore è il costo. Nonostante i miglioramenti apportati da tante ditte, il materasso ad aria si presenta ancora con prezzi molto competitivi.

Svantaggi del materasso gonfiabile

Come tutte le cose, anche i letti gonfiabili, hanno qualche svantaggio. Alcuni, con le dovute precauzioni si posso evitare, ma vediamo di cosa si tratta.

Lo svantaggio principale è che si possono forare. Non si bucano facilmente ma un oggetto acuminato, le unghie di un’animale o il contatto con la sigaretta, possono bucare l’involucro in PVC.

Certo, le sigarette a letto non sono mai salutari, anzi sarebbero da evitare sempre poiché tutti i materassi contengono materiale che s’infiamma facilmente.

Il rischio degli oggetti acuminati si ha solo se si usa in campeggio, ma in quel caso si poserà un telo sotto che protegge il materasso gonfiabile sia da polvere sia da oggetti indesiderati.

Unico problema potrebbe essere se un gatto (gli altri animali non hanno queste velleità) va a farsi le unghie sul materasso, ma è una possibilità molto remota.

La sostituzione della pompa a causa di malfunzionamento o rottura può essere un altro svantaggio. Se si tratta di un materasso gonfiabile a pompa interna, diventa un problema perché va fatta riparare. Se è in garanzia, non vi costerà nulla, ma se la garanzia è scaduta, dovrete pagarla voi. Se la pompa è esterna, il danno è minore poiché si sostituisce direttamente la pompa. Questa soluzione è la più comoda per diversi motivi e praticità.

Qualcuno si lamenta del rumore. I materassi ad aria di buona qualità hanno pompe che non fanno molto rumore e comunque non dovrebbero entrare in funzione di notte perché, normalmente, il letto si gonfia prima di andare a dormire. Diventerebbe assurdo e scomodo gonfiare un materasso mentre ci si è sdraiati sopra.

Valutando i pro e i contro del materasso gonfiabile, si può tranquillamente sostenere che i vantaggi sono nettamente superiori agli svantaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *