Come pulire il divano in pelle

      Commenti disabilitati su Come pulire il divano in pelle

Avere in salotto divano e poltrone in pelle rende l’ambiente molto caldo, accogliente ed elegante. Per mantenerli sempre in perfetto stato però richiedono una certa manutenzione.

La pulizia del divano in pelle deve essere accurata e regolare, in genere va fatta almeno tre volte l’anno, per mantenerlo sempre come nuovo. E’ un materiale molto più delicato di altri e va trattato con molta attenzione per non provocare danni alla pelle. Bisogna utilizzare prodotti specifici già pronti all’uso per pelle o ecopelle o soluzioni non invasive con prodotti non abrasivi e delicati.

Il pericolo più grande per il divano in pelle è quando si macchia. In questo caso vedremo nel corso dell’articolo come trattare i diversi tipi di aloni provocati da liquidi, grassi, o altri segni. L’importante in ogni caso è agire prontamente per smacchiare il tessuto ed evitare che la sostanza versata penetri in profondità.

Il consiglio per pulire il divano in pelle senza incorrere in rischi di sorta è quello di testare il prodotto detergente su una piccola porzione nascosta. In questo modo possiamo capire se il detergente usato è idoneo all’uso e si può procedere nella pulizia.

La bellezza del divano in pelle è nota, per preservarla nel tempo è buona norma non posizionarlo vicino a fonti di calore e all’esposizione diretta del sole. A lungo andare la pelle potrebbe scolorire o inaridirsi visto che è molto sensibile.

La pulizia periodica del divano in pelle

Il divano come altre parti della casa va pulito periodicamente per mantenerlo in buone condizioni. Come su altre superfici anche lì si annida la polvere. Per prima cosa bisogna procedere alla rimozione di polvere ed eventuali peli degli amici a quattro zampe. Si può utilizzare una spazzola con setole morbide, un panno cattura polvere o anche un aspirapolvere con l’apposita bocchetta.

La pelle può essere rivitalizzata poi con un batuffolo di cotone imbevuto di latte scremato, di cera vergine oppure di latte detergente per il viso. Questo sistema è molto efficace e il divano apparirà subito lucido e pulitissimo.

Ricordiamo di passare sul divano panni morbidi che non provocano graffiature e segni indelebili sulla pelle. Un sistema efficace per avere un divano pulito e igienizzato è quello di versarvi sopra del bicarbonato di sodio. Va lasciato per circa 20 minuti e poi rimosso con l’aspirapolvere o con un panno umido.

Per trattare le macchie, gli aloni e i segni sulla pelle non vanno mai utilizzati detergenti a spruzzo sgrassanti perché troppo invasivi. La pelle è delicata e potrebbe rovinarsi e sbiadirsi. Ci sono molti rimedi naturali e casalinghi per pulire a fondo la pelle ma in commercio esistono preparati specifici in crema, stick o spugne già pronte all’uso. Questi prodotti si trovano nei negozi dei rivenditori e sono particolarmente consigliati dagli stessi.

Come rimuovere le macchie ostinate

Può capitare che il divano in pelle si macchi con sostanze più o meno invasive come tracce di pennarello o biro, vino, caffè o bevande varie, trucchi o materie oleose. Subito pronti al dramma ma dobbiamo sapere che ci sono validi rimedi per arginare il problema. La velocità d’azione è fondamentale per tornare ad avere il divano in pelle privo di macchie e aloni.

Macchie di inchiostro

I segni di penne e colori vanno immediatamente tamponati con una carta assorbente o una spugna asciutta. Poi si tratta la zona sporca con uno smacchiatore apposta per l’inchiostro che la sciolga a fondo. Rimossa la macchia si può passare sulla pelle del cotone con latte detergente per idratarla.

Bevande e liquidi

Capita più spesso di quanto si creda di versare liquidi sul divano. Non è un fatto gravissimo, il rimedio c’è. Assorbire il più possibile il liquido con carta da cucina e pulire ciò che resta della macchia con acqua calda e sapone di Marsiglia. Un altro rimedio è quello di togliere la macchia con un panno bagnato in una soluzione di 300 ml di acqua e 1 cucchiaio di aceto bianco. Importante asciugare la zona con un altro panno asciutto.

Divano in pelle

Prodotti di make up

Le tracce e i residui dei trucchi femminili possono inavvertitamente rimanere sul divano in pelle. Si tolgono con il latte detergente oppure con una gomma da disegno morbida. Il procedimento è utile a opacizzare la pelle che poi va strofinata delicatamente con del cotone.

Muffe

Anche la muffa provoca macchie sul divano in pelle. Per eliminarle è opportuno utilizzare un preparato a base di acqua calda e alcool e passarlo sulla superficie interessata. Il divano va poi asciugato a fondo.

Macchie oleose

Le sostanze grasse come olii e salse possono inavvertitamente macchiare il divano di casa. Immediata l’asciugatura con carta assorbente e poi il lavaggio con una soluzione composta da 300 ml di acqua e 1 cucchiaio di sapone liquido di Marsiglia. Al termine asciugare con cura tamponando e non strofinando per evitare di diffondere la macchia.

Come pulire il divano in pelle bianco o chiaro

Gli arredi bianchi o chiari nella zona living sono belli ed eleganti ma soggetti a sporcarsi più rapidamente di altri. Vanno puliti abbastanza frequentemente, in modo da rimuovere la polvere e le impurità. Un panno bagnato di acqua e sapone liquido di Marsiglia fa al caso nostro e il divano tornerà a risplendere di luce.

Col passare del tempo il divano chiaro tende ad ingiallire ed esteticamente appare brutto da vedere. Si può riportarlo al suo colore originale passando un panno bagnato in un detergente delicato e poi sciacquare. Anche una miscela di latte scremato ed acqua darà ottimi risultati.

Come pulire il divano in pelle scura o nero

Il divano nei colori scuri o molto accesi cattura la polvere che si nota molto di più che su una seduta chiara. Va rimossa da asciutta e poi si passa sulla superficie un panno umido e un detergente delicato. I colori torneranno subito vividi e brillanti.

La pelle è bella quando è lucida e nutrita a fondo. Per ottenere un aspetto come nuovo il divano in pelle può essere trattato con una piccola quantità di burro di karitè o un’altra crema idratante molto delicata. Non dimenticare di rimuovere gli eccessi del prodotto con un panno asciutto.

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento. Appassionato di fai da te, mi piace lavorare con il cartongesso, con il quale è quasi sempre possibile trovare soluzioni creative e funzionali. Adoro tutti quegli elettrodomestici che possono rendere la vita in casa più piacevole.