Come risparmiare sui costi della sostituzione della vasca con la doccia

      Commenti disabilitati su Come risparmiare sui costi della sostituzione della vasca con la doccia

Quando si fanno i lavori in bagno, bisogna sempre fare attenzione a come muoversi per evitare di incorrere in costi molto alti. Lo stesso vale nel caso in cui ci si ponga come obiettivo la sostituzione della vasca con la doccia. Una scelta molto oculata e che porta assoluta comodità. Infatti, seppure la vasca sia molto elegante all’interno di un bagno, non è generalmente molto pratica.Vasca da bagnoCome sappiamo, la sostituzione della vasca con la doccia prevede spese e un impianto completamente diverso, che prevede l’installazione di un piatto doccia su misura e una cabina che sia bene realizzata. Entriamo nel dettaglio per capire come poter risparmiare facendo questo tipo di intervento.

Come risparmiare sostituendo la vasca con la doccia

Per risparmiare con questo tipo di intervento, si devono tenere presenti alcuni punti essenziali. Vediamo quali sono:

  • Le dimensioni: una via per risparmiare è quella di creare un piatto doccia di dimensioni ridotte rispetto a quelle della vasca, in modo da occupare lo spazio sia con la doccia che con la lavatrice. Si risparmieranno i soldi che ci vorrebbero per la modifica della platea e dei rivestimenti.
  • Creazione di un mosaico: per evitare di dover ricorrere alla sostituzione del rivestimento completo, è una buona idea creare una zona mosaico nel settore che è stato rimosso per installare la doccia dopo la rimozione della vasca. La soluzione è bella a vedersi e permette di risparmiare molti soldi.
  • Comprare il materiale da soli: scegliere da soli materiali, piatto doccia, cabina doccia e rivestimenti, permette di accedere a molte offerte, risparmiando così molto denaro rispetto a lasciar fare gli installatori.
  • Non fermarti alla prima ditta: prima di accettare la proposta di una ditta, è una scelta molto oculata quella di farsi lasciare diversi preventivi, in modo da capire quale sia la migliore offerta a parità di servizio.

Costi per la sostituzione della vasca con la doccia

Ecco i costi nel dettaglio per rimuovere la vasca e installare la doccia:

La rimozione della vasca: tale procedura prevede due step, il primo è la rimozione della vasca, il secondo è la rimozione del materiale che si crea dalla rimozione. Questa procedura deve essere fatta a norma di legge. Il costo completo per entrambe le fasi può andare dai 600 euro in su.

Platea isolante e nuovo piatto doccia: l’area dove sorgeva la vasca viene isolata al fine di evitare dispersioni d’acqua, infine viene rimosso il vecchio scarico, che non è utilizzabile per quanto riguarda la doccia. A questo punto viene installato il piatto doccia, lo si fa collegando la tubazione dove sorgeva lo scarico vecchio a quello nuovo, sigillando bene il tutto.

Il costo di questa operazione va da un minimo di 450 euro in su.

Rivestimenti: il costo dei rivestimenti varia molto a seconda della scelta che si fa. Se si vuole scegliere di coprire solo la parte rimossa si spenderà una cifra contenuta, se si vuole rifare il rivestimento completo la cifra sale molto. Inoltre, il costo varia in base anche alla piastrella scelta, ovvero al costo che essa presenta per ogni metro quadro.

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento. Appassionato di fai da te, mi piace lavorare con il cartongesso, con il quale è quasi sempre possibile trovare soluzioni creative e funzionali. Adoro tutti quegli elettrodomestici che possono rendere la vita in casa più piacevole.