Come scegliere la cappa della cucina

      Commenti disabilitati su Come scegliere la cappa della cucina

Le cappe da cucina non sono più soltanto degli arnesi funzionali: esse infatti, soprattutto negli ultimi anni, sembrano essere diventate dei veri e propri oggetti d’arredo che, per via del design o dei materiali impiegati per costruzione e rivestimento, non mancano di dare nell’occhio e sorprendere positivamente chi le osserva.

Chiaramente non tutte le cappe sono uguali: è quindi necessario imparare a conoscerle al meglio prima di sceglierne una per casa propria.

La cappa: cos’è?

La cappa altro non è che un condotto per l’aspirazione utilissimo in cucina: esso infatti contribuisce a depurare l’ambiente da odori troppo intensi e fastidiosi (frittura, pesce, ecc.).

Ne esistono svariati modelli pensati per adeguarsi ad altrettante esigenze architettoniche che caratterizzano questa stanza della casa; dalle versioni da installare a parete a quelle che sfruttano gli angoli ricreando un piacevole bilanciamento degli spazi, dalle isole, ossia cappe letteralmente ancorate al soffitto, alle versioni da incasso, il cui design è particolarmente semplice e lineare, studiato per inserirsi nella parte inferiore del pensile e non manifestarsi se non ad un attento sguardo indagatore, come dimostrano alcuni dei modelli visibili su www.faberspa.com.

La maggior parte delle cappe poi può avvalersi anche di una sorta di frontalino estraibile utile a convogliare il maggior quantitativo possibile di fumi ed odori.

Installare una cappa

Installare una cappa è un lavoro che deve eseguire un tecnico specializzato. Egli, non soltanto porterà a termine il suo compito nella maniera più opportuna, ma vi rilascerà una dichiarazione di conformità che vi metterà al sicuro da spiacevoli inconvenienti in caso di eventuali malfunzionamenti dell’elettrodomestico in questione.

Prima di installare la cappa, il tecnico vi chiederà il permesso di effettuare un sopralluogo in cucina: valuterà quindi con esattezza l’effettiva dimensione che essa dovrà avere, la natura degli allacciamenti, la potenza da consigliarvi e la distanza da tenere dal piano cottura. Inoltre, una volta installato, verificherà l’esatto funzionamento dell’oggetto.

Il filtraggio

Tanto le cappe aspiranti quanto quelle filtranti sono dotate di schermi atti a proteggere il motore del dispositivo. L’eventuale saturazione degli stessi viene normalmente indicata dall’elettrodomestico mediante delle spie.

A cadenza quadrimestrale invece è buona norma sostituire il filtro antiodore a carboni attivi.

Ma che cosa distingue una cappa aspirante da una filtrante? La prima convoglia all’esterno tutti i fumi ed i cattivi odori provenienti dalla cucina, l’altra purifica l’aria per poi rimetterla in circolo all’interno dell’appartamento.

Una cappa silenziosa

Una cappa silenziosa è un must nelle nostre cucine: il rumore prodotto da questi apparecchi, soprattutto se scadenti o di vecchia concezione, può diversamente risultare troppo fastidioso e costituire un deterrente all’uso per tutti gli utenti.

Criteri per la scelta della cappa

La cappa deve avere delle dimensioni uguali o superiori a quelle che caratterizzano il piano cottura sul quale, in linea d’aria, deve essere sempre installata. Per quanto riguarda l’altezza da quest’ultimo i criteri di valutazione sono vari, ma spetta al tecnico tenerne conto e consigliarvi di conseguenza (ricordate il sopralluogo di cui sopra? Beh, serve anche a questo).

Valutate infine la portata dell’elettrodomestico, ossia la sua capacità di aspirazione, basandovi sulla frequenza di impiego e sulla grandezza dell’ambiente. In genere un buon apparecchio deve raggiungere una portata di almeno 400/500 metri cubi orari.

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento. Appassionato di fai da te, mi piace lavorare con il cartongesso, con il quale è quasi sempre possibile trovare soluzioni creative e funzionali. Adoro tutti quegli elettrodomestici che possono rendere la vita in casa più piacevole.