La migliore affettatrice: prezzi e recensioni

      Commenti disabilitati su La migliore affettatrice: prezzi e recensioni

Al giorno d’oggi, addentrandoci nel mondo degli elettrodomestici, scopriamo che l’affettatrice non è soltanto uno strumento di uso professionale riservato ai salumieri e in generale ai ristoratori. Infatti, anche in casa propria è possibile utilizzarla, e dunque acquistarla per usi personali, accorgendosi di quanto possa rivelarsi utile per la funzione a cui è adibita.

Affetta in maniera precisa e veloce salumi, formaggi, verdure, carne e molto altro, il cui sapore risulterà di gran lunga migliore rispetto a quello dei prodotti affettati e confezionati al supermercato. Usando un normale coltello le fette risulteranno sempre più grosse e spesse, sicuramente non sottili quanto lo sarebbero utilizzando un’affettatrice.

Per gustarvi dunque un salume appena affettato da voi, scopriamo quali sono le migliori affettatrici in commercio, nonché tutte le tipologie e le caratteristiche di questo piccolo elettrodomestico.

Le migliori affettatrici in commercio

Questi sono le 4 affettatrici che ho scelto per voi:

    • Affettatrice RGV Mary 220
    • Affettatrice RITTER E 16 Duo Plus
    • Affettatrice RGV Lusso 195 GL
    • Affettatrice RGV 25 SPECIAL

e ora vediamole una per una nel dettaglio.

Affettatrice RGV Mary 220

Iniziamo con un’affettatrice pensata proprio per l’uso casalingo, comoda e non troppo ingombrante (pesa poco meno di cinque chili), che sa fare il suo lavoro. Non è adatta per affettare alimenti eccessivamente duri, ma per l’ambito domestico va più che bene, essendo venduta a un prezzo relativamente basso rispetto alle affettatrici professionali. Il rapporto qualità/prezzo è coerente. La sua struttura è in alluminio e la lama è facilmente estraibile per essere pulita. La potenza del motore è di 200W e il taglio ha uno spessore fino a 14 mm. Semplice da usare, è un’affettatrice che consigliamo.

Pro:

  • Economica e adatta all’uso domestico per la sua semplicità

Contro:

  • Inadatta ad affettare cibi molto duri
102,34€
160,88
14 nuovo da 102,34€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento 18 novembre 2018 13:32

Affettatrice RITTER E 16 Duo Plus

Con questa affettatrice prodotta in Germania si inizia a salire di prezzo. È dotata di motore eco da 65 W, a risparmio energetico, e lo spessore del taglio è regolabile fino a circa 20 mm.

Possiede una struttura metallica leggermente obliqua però stabile e robusta, che consente di effettuare diversi tipi di taglio rapidamente e in tutta semplicità. Dispone di due lame: quella ondulata per tagliare alimenti più duri, e quella più liscia per alimenti più morbidi, come ad esempio il prosciutto.

Il carrello è removibile all’occorrenza, e in dotazione è presente una vaschetta di raccolta per l’alimento tagliato.

Pro:

  • Facile da usare e robusta
  • Affetta sia alimenti più duri che alimenti più morbidi

Contro:

  • Nessuno
124,90€
6 nuovo da 105,00€
1 usati da 108,71€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento 18 novembre 2018 13:32

Affettatrice RGV Lusso 195 GL

Si tratta di una affettatrice realmente efficiente, ergonomica, che non ingombra affatto, perfetta per tagliare qualsiasi tipo di alimento, dal più morbido al più duro: carni, formaggi, salumi, pane, per citarne alcuni. Lavora silenziosamente ed è facile da pulire dopo averla utilizzata. Possiede una lama davvero professionale, con uno spessore di taglio di massimo 15 mm. Il motore ha una potenza di 110 W.

In generale, stiamo parlando di un prodotto davvero valido e costruito rispettando tutte le norme di sicurezza necessarie. Continuiamo a salire di prezzo, ma proprio per questo la qualità è indiscussa.

Pro:

  • Taglio professionale

Contro:

  • Nessuno
141,99€
199,00
37 nuovo da 141,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento 18 novembre 2018 13:32

Affettatrice RGV 25 SPECIAL

Una delle più belle, potenti e costose affettatrici presenti in commercio. È anche ben accessoriata.

È un prodotto professionale, eccellente per tagliare pane, salumi, pesce, formaggi, eccetera, di colore rosso e curata nei minimi dettagli anche per permetterne una semplice pulizia. Il materiale con cui è costruita è l’alluminio ed è in garanzia per due anni. Possiede un motore (che lavora silenziosamente) la cui potenza è pari a 140 W, una lama molto efficiente e precisa con spessore di taglio fino a 14 – 16 mm, e pesa 14 chili. Provatela e otterrete fette sottili e qualitativamente migliori di quelle acquistate in salumeria.

Pro:

  • Potente ed efficiente
  • Esteticamente gradevole

Contro:

  • Nessuno
253,99€
299,00
43 nuovo da 253,99€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento 18 novembre 2018 13:32

Come funziona un’affettatrice

Tutto sommato l’affettatrice è un piccolo elettrodomestico che funziona in maniera molto semplice: il motore consente alla lama circolare di ruotare attraverso degli ingranaggi o mediante una cinghia, in questo modo dall’alimento prescelto (che può essere più o meno morbido) è possibile ottenere fette sottili, migliori di quelle reperibili dal salumiere, previa regolazione dello spessore di taglio che si preferisce. Ma essendoci in verità diversi tipi di affettatrici in commercio, il funzionamento potrebbe variare lievemente in base alle caratteristiche tecniche del prodotto, che è dunque importante conoscere per una scelta consapevole.

Come scegliere un’affettatrice

Innanzitutto, un’affettatrice di buona qualità deve possedere alcune specifiche caratteristiche che andremo a elencare qui di seguito:

  • Appositi sistemi salvavita per garantire un utilizzo in tutta sicurezza.
  • Un motore potente. Evitate dunque quelli sotto i 100 W.
  • La solidità dei materiali con cui è costruita. Meglio se in alluminio o in acciaio inox.
  • Deve essere possibile smontare il prodotto con facilità per poterlo pulire fino in fondo.

Possiamo distinguere tre grandi categorie di affettatrici: le affettatrici a uso domestico, le affettatrici professionali e le affettatrici portatili.

Le affettatrici a uso domestico vanno scelte in base alla frequenza di utilizzo che si intende farne. Di conseguenza potete optare per prodotti più o meno economici, di dimensioni non troppo grandi e facili da smontare per una pulizia più accurata. La manutenzione è in ogni caso importante.

Le affettatrici professionali hanno ovviamente prezzi più alti, perfette dunque per chi intende farne un uso frequente e specifico, oppure principalmente per i ristoratori che per lavoro ogni giorno devono affettare salumi e insaccati in gran quantità.

Le affettatrici portatili sono di dimensioni molto piccole, adatte solo a un uso saltuario, e sono appunto portatili e solitamente pieghevoli, leggere, economiche e maneggevoli.

Detto ciò, vi invitiamo a scegliere l’affettatrice più adatta alle vostre esigenze, con quello che considerate il miglior rapporto qualità/prezzo.

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento. Appassionato di fai da te, mi piace lavorare con il cartongesso, con il quale è quasi sempre possibile trovare soluzioni creative e funzionali. Adoro tutti quegli elettrodomestici che possono rendere la vita in casa più piacevole.