Telo ombreggiante: la soluzione per difendersi dal sole

Se vuoi allestire uno spazio confortevole in giardino, il telo ombreggiante rappresenta un ottimo sistema per proteggersi dai raggi diretti del sole. In piena estate il calore eccessivo non consente di rilassarsi all’aperto se non c’è una zona d’ombra, mentre questo accessorio è utile a ricreare una zona di frescura per poter rimanere all’aperto anche nelle ore più calde.

Il telo ombreggiante si rivela la soluzione perfetta per ricoprire la zona pranzo o l’angolo con divani e poltrone dove godersi il relax o anche come riparo per l’auto lasciata all’aperto, andando a rivestire una sorta di pergolato. Rappresenta anche una soluzione di arredo per gli esterni, visto che abbellisce e caratterizza un terrazzo o un giardino.

In alcune guide è scritto che questi teli possono essere utilizzati anche come divisori tra il giardino e la proprietà dei vicini. Non sono d’accordo, in quanto a questo scopo ci sono prodotti specifici come le reti ombreggianti (vedi qui) che permettono di delimitare i propri spazi, evitando che altre persone possano avere una visuale sulla tua privacy.

In questo articolo vediamo alcuni aspetti necessari per acquistare il migliore telo ombreggiante, in base alle proprie esigenze.

Come scegliere un telo ombreggiante

La scelta di un telo per proteggersi dal sole va fatta dopo aver verificato alcune caratteristiche. Una conoscenza più approfondita permette infatti di acquistare quello giusto.

Materiali

Il primo elemento da considerare è il tessuto con cui è stato realizzato il telo. Siccome il principale obiettivo è quello di apportare frescura e ombra, deve essere piuttosto leggero e traspirante. Tra i materiali più utilizzati per questo tipo di rivestimenti ci sono quelli plastici come il polietilene, che viene stabilizzato per resistere alle intemperie e ai raggi ultravioletti.

La tela dovrà essere resistente ai raggi del sole, per cui in etichetta dovrà riportare la dicitura standard 801. Comprare un telo ombreggiante realizzato con materiali non idonei non assolve al compito di protezione che cerchi.

Il colore è una caratteristica molto importante perché sappiamo che quelli scuri attirano i raggi del sole, al contrario di quelli più chiari. Oltre al bianco ed al beige sono molto utlizzati il verde chiaro e l’azzurro.

Conviene verificare che il materiale sia impermeabile, in modo che in caso di pioggia possa proteggere eventuali arredi che si trovano posizionati in quel punto. Con queste caratteristiche può essere una zona del giardino riparata in cui rimanere durante una pioggia leggera.

Pendenza

Il telo ombreggiante andrà fissato al terreno con dei ganci in acciaio, in modo che resista se sottoposto a forti folate di vento che potrebbero danneggiarlo. A questo proposito è importante anche dargli una pendenza adeguata.

Telo ombreggiante in pendenza

Se il telo è inclinato, in caso di pioggia l’acqua piovana defluirà senza creare ristagni che lo potrebbero rovinare. Per eseguire un posizionamento ottimale è sufficiente che il telo abbia un’inclinazione di 25-30 cm per ogni metro.

Forma

Tra le forme più diffuse per il telo ombreggiante c’è sicuramente quella triangolare, ideale per proteggere uno spazio piuttosto piccolo. Se le dimensioni dell’area fossero maggiori, meglio puntare su un modello di forma quadrata o rettangolare.

Queste ultime sono anche le più performanti laddove lo spazio coperto sia arredato con tavoli abbastanza capienti. Se vuoi ricreare una certa armonia, puoi arredare lo spazio sottostante il telo con cuscini o tovaglie che ne richiamino il colore.

Manutenzione

I teli ombreggianti possono rimanere all’aperto in tutte le stagioni senza particolari problemi. Essendo collocati all’esterno è naturale che richiedano una certa manutenzione e vadano puliti con regolarità. Questa cura costante permette al telo di durare nel tempo, senza doverlo cambiare dopo poco tempo di utilizzo.

In commercio esistono dei prodotti specifici per la sua pulizia. L’importante è non aspettare che il telo sia eccessivamente sporco, ma mantenerlo pulito fin da subito, evitando l’accumulo di polvere. Se non hai voglia di pulirlo con frequenza, puoi pensare ad un telo impermeabile, meno impegnativo da questo punto di vista. Per pulirlo, anche saltuariamente, potrai utilizzare la canna dell’acqua e lavarlo con il suo getto.

Migliori teli ombreggianti

Vediamo quali sono i teli ombreggianti valutati più positiviamente dagli acquirenti su Amazon, così da avere un riferimento valido su cui partire per la scelta del modello da acquistare:

SONGMICS Tenda Parasole

La vela parasole Songmics protegge dai raggi solari, è resistente alla pioggia e la sua forma concava limita possibili danni in presenza di vento forte. Realizzata in poliestere e completata con cuciture solide e strisce in PVC rinforzanti, è un prodotto di buona qualità, perfetto per trascorrere giornate estive all’aperto. Gli ancoraggi sono sicuri, con 4 anelli di acciaio e le funi lunghe 2 metri, in grado di resistere bene anche a raffiche di vento. Gli angoli del telo sono muniti di passanti a doppio strato per cui risulta solido l’aggancio agli anelli. Bella la forma anche dal punto di vista estetico.

RATEL Tenda a Vela

Perfetta per ombreggiare, la tenda a vela rettangolare Ratel riesce a limitare fino al 95% i raggi solari. E’ costruita in fibra di poliestere e presenta un rivestimento in PU che la protegge da piogge leggere, vento, muffa e umidità. E’ inoltre resistente agli strappi e inodore. I quattro angoli sono tutti provvisti di un anello in acciaio a D, fissato con cuciture rinforzate. La forma bombata del telo è concepita per evitare il cedimento ed aumentarne la trazione. Puoi utilizzarla anche come tenda per separare la tua proprietà da una vicina ed è molto facile da installare. Non male anche la tenuta del colore nel tempo.

Kupton Telo Parasole

Un telo parasole rettangolare per esterni che può essere impiegato in svariati modi. In polietilene ad alta densità, è un prodotto che garantisce un valido isolamento termico. Oltre a proteggere dai raggi solari diretti garantisce un raffrescamento della superficie protetta. Permette il passaggio dell’aria ed è permeabile all’acqua, in modo che le piogge intense non ne compromettono la struttura. E’ infatti molto flessibile e dotata di angoli rafforzati e bordi di buon spessore. La puoi pulire con detergenti delicati e con l’acqua, e tornerà pulita e come nuova. E’ veloce da installare e da rimuovere in totale sicurezza.

Levesolls Tenda a Vela Parasole

Levesolls mette in commercio una tenda parasole che assicura una protezione dai raggi solari fino al 97%. La puoi utilizzare per proteggere piscine, terrazzi, aree giochi in giardino o anche in campeggio e per riparare l’auto dal sole. Il materiale in cui è prodotta è il polietilene, resistente sia alle intemperie non eccessive sia agli strappi. E’ poi completata da un rivestimento in PU in grado di sopportare bene il vento, la pioggia ed anche le polveri. La forma concava della tenda è studiata per garantirle maggiore supporto e renderla più stabile. Gli angoli sono dotati di anelli a D in acciaio inox 316.

Wokkol Tende da Sole

Tenda a vela triangolare in poliestere impermeabile adatta ad un uso esterno, che va fissata in maniera da far defluire le eventuali precipitazioni. Assicura un’ottima protezione dal sole, fino al 95% ed è un prodotto ecologico in grado di riparare anche dal vento e dalla polvere. Grazie al rivestimento in PU è anche molto resistente ad umidità e strappi. La puoi utilizzare come riparo senza soffrire il caldo perché la tela è traspirante e lo spazio sottostante rimane sempre ben ventilato. Ma ti può servire anche per proteggere lo spazio giochi dei bimbi, il terrazzo o per andare a pesca.

Emooqi Tenda a Vela

Ampia la gamma di utilizzo di questo telo parasole rettangolare la cui installazione appare semplice e veloce grazie ai 4 anelli in acciaio inox 304 a D presenti in ogni angolo. Per fissarla bene ci sono anche 4 corde da 2 metri, in modo che il telo rimanga stabile e ben tirato, senza sorprese anche in caso di vento. Ben realizzate le cuciture, è una tenda traspirante e ventilata che protegge e blocca il 95% dei raggi solari. E’ anche permeabile all’acqua in modo che la pioggia possa scorrere senza depositarsi e rischiare di rovinarla. Resiste bene anche alla muffa e agli strappi.

BAKAJI Vela Telo Parasole

Prodotta in tessuto poliestere 150gr/m di ottima qualità, la tenda ombreggiante Bakaji si conferma come un efficace sistema per proteggere dal sole gli spazi outdoor. Puoi tranquillamente goderti l’ombra nel tuo giardino, ricoprire uno spazio dove pranzare e molto altro. E’ di forma triangolare ed ogni lato ha una lunghezza di 3,6 metri. Il telo protegge dal 90% dei raggi solari e si installa facilmente tramite i connettori a D in acciaio presenti negli angoli. Nella confezione trovi anche una corda utile a fissare ovunque la tenda. L’elevata qualità dei materiali, completati da cuciture solide e robuste, rendono questo accessorio decisamente resistente e versatile.

Tikola 3x4m Tettoia a Vela

E’ permeabile sia all’aria che all’acqua in modo da assicurarti una piacevole sosta all’ombra con il ricircolo dell’aria ed evitare che la pioggia si possa accumulare rovinandola. La tenda rettangolare Tikola è molto flessibile per cui resiste più che bene anche a venti forti e ad altri fenomeni atmosferici. Assicurata la schermatura fino al 98% dei raggi UV, è un prodotto di lunga durata, trattato anche contro lo sbiadimento. Gli anelli ai 4 angoli sono in acciaio inox 304, materiale che non si corrode facilmente e resiste alla trazione. Semplici le operazioni di installazione e smontaggio, grazie alla pratica fune che puoi collegare ad ogni punto esterno.

Conclusione

Concludiamo questa guida ricordandoti che puoi acquistare il telo ombreggiante sia nei negozi fisici che online. Nel primo caso puoi constatare da vicino il tipo di prodotto che vuoi installare, nel secondo avrai invece la probabilità di risparmiare, usufruendo di sconti e offerte proposti dal web.