Mobili di design: come scegliere le nuove tendenze

      Commenti disabilitati su Mobili di design: come scegliere le nuove tendenze

Il settore dell’arredamento è sempre in grande rinnovamento e crescita, con stili e tendenze che cambiano continuamente e rispecchiano quelli che sono i mutamenti culturali e sociali di un’epoca. Vediamo quindi quali sono i mobili di design che più hanno e avranno successo.

Un ritorno al passato

Prosegue e si accentua una sorta di ritorno al passato anche nel settore dell’arredamento. I mobili di design che più andranno di moda saranno quelli antichi, tipici dei mercatini dell’antiquariato o nei negozi di modernariato. Il recupero di stile e tendenze del passato prosegue anche nei colori, nei temi e nei materiali. Per quel che riguarda i colori, il rosso la farà da padrone, soprattutto per i colori delle pareti, dei piccoli accessori e degli arredi. Dal punto di vista dei temi saranno di tendenza quelli floreali che avranno una grande diffusione anche nelle tappezziere e nella riscoperta delle carte da parati. Infine, per i materiali, è da segnalare il recupero del marmo, soprattutto come piano di appoggio.

I mobili per ogni ambiente

Ogni ambiente della casa ha e merita i suoi mobili di design. Tanti gli store in Italia che trattano arredamento di tendenza, ad esempio, Casa Trasacco un ottimo negozio di arredamento a Roma dove è possibile trovare tantissime soluzioni che sapranno valorizzare i gusti personali senza rinunciare a rispettare quelle che sono le nuove tendenze del settore.

La camera da letto

Per quel che riguarda la camera da letto, uno degli spazi più intimi della casa, andrà per la maggiore uno stile minimal, contraddistinto anche da colori pastello delicati. La semplicità e la sobrietà saranno sicuramente più di tendenza rispetto ad arredamenti sontuosi ed esagerati.

Il soggiorno

Per il soggiorno conosceranno un grande successo le poltrone e i divani, specie se imbottiti e di colore rosso. Saranno molto apprezzati anche abbinamenti cromatici scuri, come il viola e verde o il blu navy, che permettono, con il giusto apporto del bianco, di creare spazi raffinati senza rinunciare alla possibilità di accostarvi qualche accessorio o qualche dettaglio dal colore brillante.

Living kare proposta di design

Il bagno

Per il bagno andrà per la maggiore uno stile vintage contraddistinto da colori chiari e lucidi. A livello di arredo saranno molto importanti le pavimentazioni e l’impianto luci che dovranno esaltare gli spazi rendendo questo spazio della casa molto confortevole e rilassante. I box doccia continueranno a rimpiazzare le tradizionali vasche da bagno, anche per questioni di spazio e di minori consumi.

Carta da parati e stampe 3D

Una novità e una caratteristica delle prossime tendenze in termini di arredamento sarà il grande ritorno della carta da parati e l’introduzione sempre più massiccia delle stampe tridimensionali. Le soluzioni saranno tantissime e spesso contraddistinte da un recupero di forme geometriche retrò e dall’utilizzo di scritte e parole tridimensionali da applicare sulle pareti come elemento di design. L’integrazione tra le nuovissime stampe 3D e le carte da parati sarà uno degli elementi più interessanti da seguire e monitorare sia per l’arredamento in generale ma anche per lo sviluppo o il recupero di mobili di design specifici per valorizzare questo tipo di tappezzeria.

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento.