Ventilatore senza pale: come funziona, prezzo e opinioni

      Commenti disabilitati su Ventilatore senza pale: come funziona, prezzo e opinioni

Il titolo di questo articolo potrebbe sembrare strano perché normalmente i ventilatori, da soffitto, da tavolo o da terra che tutti conosciamo, sono dotati delle classiche pale che permettono lo spostamento dell’aria.

L’evoluzione tecnologica di questo elettrodomestico, apparentemente poco soggetto ad innovazione, ha invece fatto passi da gigante ed oggi esistono in commercio modelli di ventilatori totalmente nuovi e senza le famose pale.

Ventilatori a colonna

I ventilatori senza pale a colonna sono dotati di un rotore cilindrico all’interno di un box generalmente piccolo e compatto con alette che servono per far circolare l’aria: in pratica funzionano come un climatizzatore ed hanno le stesse funzioni di un condizionatore d’aria, semplicemente il tutto in dimensioni molto ridotte.

Telecomando, programmazione ed oscillazione sono funzioni dei ventilatori a colonna, strumenti molto silenziosi adatti a chi apprezza flussi d’aria non violenti ma in grado di rinfrescare gli ambienti.

Ventilatori di design

Questi ventilatori sono elementi d’arredo a tutti gli effetti perché sono capolavori di estetica e di tecnologia futuristica che ben figurano in un ambiente di casa o di lavoro. Rispetto ai precedenti sono ancora più potenti grazie al sistema con rotori ad alta efficienza e ad un sistema di circolo dell’aria che sfrutta dei principi aeronautici.

Ingombro ottimizzato per un ventilatore minimale e basico alla cui base del piedistallo si trova un motore che aspira aria e la reimmette in circolo ad una velocità fino a quindici volte più alta rispetto ai classici ventilatori di una volta.

I migliori 4 ventilatori senza pale

Molti i vantaggi dei nuovi ventilatori senza pale tra i quali un flusso costante dell’aria che può essere verticale o orizzontale a scelta, bassi consumi energetici, facilità di pulizia e nessun tipo di pericolo dovuto al girare vorticoso delle pale, specie in presenza di bambini.

Vediamo insieme quattro dei migliori ventilatori in commercio, valutandone efficienza, caratteristiche e vantaggi.

Honeywell HO-5500RE4

Un ventilatore a torre, potente ed in grado di rinfrescare velocemente gli ambienti dalla forma moderna e con tre velocità regolabili. Fornito con telecomando ad infrarossi e timer per la programmazione, ha una base solida ed è un oggetto di design in grado di garantire elevate prestazioni.

Chi lo ha acquistato lo ritiene un buon prodotto, abbastanza silenzioso se tenuto pulito e capace di rinfrescare perfettamente gli ambienti. Altra proprietà rilevante il fatto che occupa poco spazio ed anche ad una velocità bassa garantisce una certa potenza per una stanza di dimensioni medie.

89,99€
125,99
disponibile
4 nuovo da 89,99€
48 usato da 46,70€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 11 Novembre 2019 9:28

Dyson AM06

Iconico ventilatore, uno dei must have del settore per stile e design. Un’estetica di lusso per un elettrodomestico che produce un flusso d’aria naturale regolabile a 10 diverse velocità.

Dyson AM06 assorbe soltanto 40 Watt, ha dimensioni compatte ed è da appoggio: su una mensola o un tavolo farà un figurone. Prezzo di vendita al top della categoria per un ventilatore potente con telecomando e timer di spegnimento che se utilizzato a basse velocità è ideale anche durante la notte perché genera un flusso d’aria continuo e non pulsato e soprattutto nei primi tre livelli di regolazione è molto silenzioso.

335,33€
disponibile
1 nuovo da 335,33€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 11 Novembre 2019 9:28

Aigostar Eiffel 33JTT

E’ un ventilatore a colonna con tre diverse velocità: eco, per un risparmio energetico, normale e notturna.  Dotato di telecomando e con un timer utile allo spegnimento automatico, il ventilatore Aigostar ha un bel design ed è molto pratico da spostare grazie alla comoda maniglia sul retro, anche se il suo peso si aggira sugli 8 kg.

E’ possibile utilizzarlo in posizione fissa o oscillatoria, risulta facile da montare ed è realizzato in materiali di qualità. Per alcuni è piuttosto rumoroso specie se acceso sul livello di maggior potenza mentre altri clienti ritengono che non ci sia molta differenza nel flusso d’aria tra i diversi livelli impostati.

Ultimo aggiornamento il 11 Novembre 2019 9:28

Rowenta Eole Crysal

Il ventilatore a colonna della Rowenta è un ottimo prodotto, con funzioni molto simili a quelle di un vero condizionatore. Dal design moderno e di un nero lucido essenziale si presta a dare un tocco di eleganza agli ambienti.

In dotazione telecomando, display lcd, funzione sleeping, oscillazione automatica, tre velocità. Potente e facile da utilizzare, il ventilatore possiede anche la funzione di auto spegnimento dopo otto ore.

Chi lo ha in casa lo ritiene particolarmente valido perché molto silenzioso e si percepisce il flusso dell’aria anche da lontano, cosa che non accade per tutti gli stessi elettrodomestici in commercio.

121,38€
129,99
disponibile
3 nuovo da 97,00€
8 usato da 60,92€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 11 Novembre 2019 9:28

Vantaggi dei ventilatori senza pale

Come già accennato i ventilatori senza pale sono oggetti dalle forme avveniristiche che sfruttano un’elevata tecnologia per produrre aria fresca ed in alcuni casi anche per generare calore.

La loro struttura rende i modelli di ultima generazione molto sicuri rispetto ai classici ventilatori a pale e con migliori prestazioni, oltre al fatto di operare ad un basso impatto energetico.

Questo tipo di ventilatori hanno una forma innovativa studiata anche per limitare il più possibile il rumore prodotto dal motore, posto alla base, in modo da essere silenziosi al punto da poterli tenere in funzione la notte o durante altre attività.

Un vantaggio è rappresentato anche dal minimo ingombro dei ventilatori senza pale che sono compatti ed occupano spazi ridotti pur avendo una forza rinfrescante notevole.

Svantaggi dei ventilatori senza pale

Svantaggi veri e propri non ce ne sono perché sono prodotti concepiti per la massima efficienza in termini di raffreddamento dell’aria, particolarmente performanti ed adatti a svolgere diverse funzioni.

Tuttavia l’unico fattore negativo è dato dal prezzo: quasi sempre il costo medio di un ventilatore senza pale è superiore ai cento euro, cifra che sale ancora a seconda delle funzioni aggiuntive, come ad esempio quella riscaldante.

Più ragionevoli i costi per i ventilatori a colonna, che si trovano in commercio in diverse fasce di prezzo, più esosi quelli di design, veri oggetti cult da mostrare nel living di casa per stupire gli ospiti.

Foto copertina di компания Dyson – фотоархив компании Dyson, CC BY-SA 3.0, Collegamento.

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento. Appassionato di fai da te, mi piace lavorare con il cartongesso, con il quale è quasi sempre possibile trovare soluzioni creative e funzionali. Adoro tutti quegli elettrodomestici che possono rendere la vita in casa più piacevole.