Copridivano e copripoltrona – Consigli sui colori autunno-inverno

L’acquisto di un copridivano e di un copripoltrona per ciascuno dei divani e delle poltrone della tua casa è un accorgimento economico ma di grande impatto per la tua casa.

Quando finisce l’estate torniamo tutti impietosamente nei nostri uffici, lasciando la brezza marina per riprenderci per qualche altro giorno l’aria condizionata, per poi passare direttamente al riscaldamento. L’autunno ne prende il posto e a noi, da buoni amanti della propria casa, non resta che prendere atto di questo cambiamento e fare dei piccoli ma significativi cambi per essere pronti per la stagione fredda.

Basta una spesa ridicola per avere la poltrona e il divano soggiorno che paiono nuovi e in linea con le stagioni che cambiano. Per la stagione autunnale ma sopratutto per l’inverno, vanno di gran moda i colori caldi, per rimembrare il tempo passato sotto l’ombrellone, o per richiamare le foglie che cadono a terra. Copridivano giallo, rosso, marrone, eccoli i colori must per l’autunno. Questi colori vanno molto di moda anche abbinati a colori freddi, come l’azzurro o il grigio, o addirittura fino al bianco, sia nelle sue tinte “sporche”, come il beige, o nel suo colore naturale.

Per tutti gli italiani da sempre molto attenti al lusso e alla qualità sono disponibili diversi copridivani di ottima fattura, con ottime finiture e dettagli di classe. Tessuti pregiati con decori dal forte impatto visivo. Se avete un soggiorno spazioso nel quale avete piazzato un divano angolare, non cercate improvvisate soluzioni di fortuna, perchè ovviamente in vendita ci sono gli appositi copridivani angolari.

Per la qualità è essenziale guardare i materiali, si consigliano i tessuti e le fibre naturali, l’alpaca, la canapa, lino e cotone. Se volete un copridivano economico come al solito il sintetico, sicuramente meno costoso ma insoddisfacente sotto tutti gli altri punti di vista.

Ovviamente non limitatevi solo ai copridivani e copripoltrone, perchè sci sono molti altri prodotti da coordinare: tovaglie, federe per i cuscini, plaid e persino accappatoi. È sempre importante usare il proprio buon gusto e la propria creatività, ma nel caso del copridivano non è necessario mantenere lo stesso stile per tutte le stanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *