Condizionatore Samsung led lampeggianti? Ecco cosa fare

      Commenti disabilitati su Condizionatore Samsung led lampeggianti? Ecco cosa fare

Pensavate di accendere il condizionatore e spaparanzarvi davanti alla TV in tutta serenità? Avevate deciso di approfittare del climatizzatore per deumidificare l’ambiente ed evitare che come ogni anno le vostre pareti si riempiano di muffa? Sbagliato: il vostro prezioso aggeggio oggi sembra essere andato in pensione e non vuole proprio saperne di funzionare. Che fare?

Condizionatore Samsung si spegne da solo

Le anomalie che possono riguardare un condizionatore sono parecchie e spesso non c’è altra soluzione se non quella di chiamare un tecnico ed augurarsi che la riparazione del guasto non costi più dell’oggetto stesso.

In altri casi però, soprattutto quando ad esempio notate che il vostro climatizzatore Samsung lampeggia di continuo, c’è ancora una speranza, anche se l’apparecchio continua a fare un po’ quello che gli pare.

Led lampeggianti: prima soluzione

Come tutti gli apparecchi delicati ed in perenne utilizzo, anche i condizionatori sono soggetti ad anomalie di funzionamento. Il guasto di poco conto che forse si verifica più spesso nei prodotti Samsung riguarda il continuo lampeggiare di due led così, senza ragione alcuna (almeno apparentemente).

Un primo tentativo per riportare tutto alla normalità consiste nel compiere un’azione semplice e veloce: provare a sistemare il tutto confidando nel riavvio del condizionatore.

Esso dovrà prima essere spento regolarmente dal telecomando e poi essere scollegato dalla presa. Lasciati trascorrere alcuni minuti e fatti scaricare tutti i condensatori, inserite quindi nuovamente la spina ed accendete  il climatizzatore. In molti casi basta questo per riparare il guasto.

Led lampeggianti: seconda soluzione

Beh, in questo caso più che una soluzione cercherò di darvi un consiglio utile a non peggiorare ulteriormente la situazione. A volte infatti capita che tanto la luce rossa quanto quella verde lampeggino contemporaneamente. Se ciò dovesse verificarsi è perfettamente inutile tentare la via del reset: anche provando infatti il problema persisterà.

In genere questo tipo di anomalia si verifica quando la scheda deputata al funzionamento del turbo e quella preposta all’accensione, smettono di comunicare o si inviano dei segnali che, per varie ragioni, non possono essere correttamente decriptati dal sistema.

Nel caso in cui sia questa l’anomalia registrata dal vostro condizionatore mettetevi l’anima in pace: non potete far altro che chiedere l’intervento di un tecnico, a meno che non vogliate rischiare di perdere ogni eventuale garanzia sul condizionatore e persino il climatizzatore (oltre che la pazienza).

Altre anomalie

Purtroppo la lista delle possibili anomalie non è finita qui. In linea di massima comunque quando si parla di altri piccoli guasti legati all’uso di questo apparecchio ci si riferisce a fastidi che possono essere risolti consultando l’apposito manuale in dotazione all’apparecchio.

Non è qui possibile stilare un elenco di soluzioni utili per ciascuno di questi accadimenti per il semplice motivo che le procedure da adottare variano, oltre che in relazione al problema, anche in funzione del modello di condizionatore Samsung che si ha in casa.

In linea di massima è comunque possibile affermare che questo genere di anomalie hanno spesso dei legami con l’alimentazione, con l’impiego di determinate funzioni, a volte persino con le batterie utilizzate per attivare il telecomando.

In tutti questi casi le strategie più efficaci per evitare problemi di sorta sono essenzialmente due: occuparsi della manutenzione dell’oggetto e perdere qualche minuto del proprio tempo a leggere con attenzione l’opuscoletto a corredo del condizionatore.

Foto by Antonio Mette [CC BY-SA 4.0 ], from Wikimedia Commons.

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento. Appassionato di fai da te, mi piace lavorare con il cartongesso, con il quale è quasi sempre possibile trovare soluzioni creative e funzionali. Adoro tutti quegli elettrodomestici che possono rendere la vita in casa più piacevole.