Misure materasso matrimoniale: come scegliere le dimensioni giuste

      Commenti disabilitati su Misure materasso matrimoniale: come scegliere le dimensioni giuste

Per il sano riposo di una coppia non è sufficiente dormire su un materasso di qualità, fabbricato cioè con ottimi materiali, ma è necessario porre la giusta importanza anche alle misure del materasso matrimoniale. Per stare comodi è necessario avere lo spazio sufficiente per muoversi e girarsi senza disturbare il sonno del partner e viceversa.

In commercio i materassi matrimoniali sono venduti in dimensioni standard e dimensioni più grandi, fino ad arrivare ai materassi king size. Vediamo quindi di conoscere tutto quello che c’è da sapere sulle misure dei materassi matrimoniali e come scegliere le dimensioni più adatte alle proprie esigenze.

Dimensioni dei materassi matrimoniali

Il materasso matrimoniale standard in commercio, a doppia piazza, è di due misure: 160×190 cm o 160×200 cm. Queste dimensioni sono quelle generalmente adottate dalle principali case costruttrici e si differenziano l’una dall’altra per 10 cm in più o in meno sulla lunghezza. Nella scelta del materasso di misura standard non bisogna confondersi con altre due tipi di materassi, quello alla francese e quello ad una piazza e mezza.

Materasso alla francese

Il materasso alla francese ha misure leggermente più piccole rispetto al matrimoniale standard. Le dimensioni sono 140×190 cm oppure 140×200 cm, in pratica sono ridotti di 10 cm per ogni lato. In genere questo letto viene utilizzato da chi predilige dormire da solo ed avere molto spazio.

Materasso da una piazza e mezza

Il materasso ad una piazza e mezza presenta misure di 120×190 cm oppure 120×200 cm ed è il giusto compromesso tra un letto singolo ed uno matrimoniale. E’ ideale per chi ha una camera da letto piuttosto piccola e vuole recuperare spazio. Da ogni lato mancano 20 cm rispetto ad un matrimoniale standard.

Materassi matrimoniali King Size

Chi preferisce avere un letto più grande e spazioso può scegliere un materasso king size, proposto in tre diverse dimensioni: 170×190 cm, 170×200 cm, 180x190cm. Le misure sono maggiori ed il comfort assicurato. E’ l’ideale per chi durante il sonno tende a muoversi molto e vuole riposare in spazi ampi.

Materassi matrimoniali su misura

Se in commercio nessuna misura tra quelle disponibili soddisfa le vostre esigenze si può ordinare il materasso su misura. Sono molte le aziende produttrici che prevedono, su richiesta, la realizzazione del materasso personalizzato.

Potrete scegliere le dimensioni del materasso che preferite, anche molto grandi, se disponete di una camera da letto molto spaziosa e volete il letto dei vostri sogni. Ovviamente la costruzione su misura, anche in base alle dimensioni e ai materiali del prodotto confezionato, richiede costi maggiori rispetto a quelli dei materassi pronti alla consegna.

Come scegliere la misura del materasso

La scelta delle dimensioni giuste non è così semplice come può apparire. Non necessariamente acquistare un materasso enorme facilita un sonno rigenerante. E’ sempre meglio valutare le misure in base a quelle della persona che dormirà sul letto affinché siano proporzionate.

Se il corpo è ben posizionato nelle zone apposite del materasso beneficerà di tutte le caratteristiche anatomiche, ortopediche ed ergonomiche. Il consiglio è dunque quello di scegliere un materasso grande e comodo ma non eccessivo per consentire il corretto assorbimento del peso.

Lunghezza

La lunghezza è la dimensione più importante ed il materasso ideale deve essere più lungo dai 10 ai 20 cm rispetto all’altezza della persona che ospita. Ciò consente di coricarsi in una posizione centrata, stare comodi e distribuire il peso in modo adeguato.

Anche il rapporto tra la lunghezza della rete a doghe e quella del materasso va analizzata. Deve essere di 1:1, ovvero della stessa misura per avere il massimo comfort. Infine ricordiamo che acquistare il materasso matrimoniale, se ci si corica in due, è una scelta che va condivisa, al fine di trovare il meglio per entrambi.

Larghezza

La larghezza è una misura che riguarda soprattutto la comodità del letto e va valutata in base alle abitudini personali e al modo di dormire. In genere una larghezza maggiore regala risulta più confortevole per chi ha un sonno agitato e si muove molto durante la notte. Il letto più largo consente a gambe e braccia di spaziare senza toccare i bordi e viene quindi molto apprezzato. In alcuni casi la larghezza può sopperire alla mancanza di lunghezza, accade quando si hanno problemi di spazio.

Altezza del materasso matrimoniale

L’altezza di un materasso varia in base al tipo di prodotto che si acquista. Da questo fattore può dipendere la comodità del materasso ma non esiste uno spessore migliore di un altro. Lo spessore del materasso cambia in base al tipo di imbottitura, al costo e alla tipologia costruttiva del materasso. Le misure in genere vanno dai 19 ai 24 cm e solitamente sono più ridotte nei prodotti più economici mentre lo spessore aumenta in quelli più costosi.

I materassi in lattice hanno un’altezza compresa tra i 19 e i 24 cm, quelli in schiuma o in memory foam intorno ai 20 cm. Quelli a molle indipendenti e insacchettate presentano uno spessore tra i 22 e i 24 cm. Un suggerimento per trovare l’altezza giusta? Ci si siede sul materasso e si appoggiano i piedi bene a terra, in modo che con il ginocchio si abbia un angolo maggiore ai 90°.

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento. Appassionato di fai da te, mi piace lavorare con il cartongesso, con il quale è quasi sempre possibile trovare soluzioni creative e funzionali. Adoro tutti quegli elettrodomestici che possono rendere la vita in casa più piacevole.