Tavola e sedie in cucina: come sceglierli?

      Commenti disabilitati su Tavola e sedie in cucina: come sceglierli?

La scelta di tavolo e sedie per la cucina o per la zona pranzo, se è un open space dove tutto rimane a vista, va fatta con cura cercando di amalgamare bene sia il giusto stile in base all’arredo di casa, sia la praticità e la comodità delle sedute. Sembra un acquisto facile, solitamente il pensiero va alla cucina in sé, ai modelli, agli elettrodomestici, alla disposizione dei pensili e degli accessori ma trovare la combinazione ideale di tavolo e sedie che ben si adattano all’arredamento presente non è scontato: ci sono alcuni criteri da seguire grazie ai quali sarà semplice districarsi nel variegato mondo di questi indispensabili complementi di arredo.

Per prima cosa bisogna considerare in quale tipo di ambiente si collocheranno sedie e tavolo, cioè se andranno a completare l’arredo di una cucina chiusa, di una cucina che si affaccia sul living, o se serviranno per sedersi di fronte alla penisola della cucina dotata di un piano snack dove fare colazione o uno spuntino. Se non hai ancora fatto questa scelta ti conviene leggere questo articolo su come arredare una cucina.

Altro fattore importante per la scelta lo stile da abbinare a quello dei mobili già presenti in cucina per dare un tocco di continuità visiva oppure scegliere di “staccare “completamente con qualcosa di opposto ma di allegro e dinamico. Stile significa anche quali materiali, forme e colori preferire: non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Sedie e tavolo per una cucina chiusa

In genere quando si pensa a sedie e tavolo da mettere in un locale cucina a sé stante si predilige scegliere elementi che sono parte di quel modello di cucina ma è possibile personalizzarli a seconda del proprio gusto. La cosa alla quale prestare attenzione è la funzionalità e la comodità: si perché in cucina è meglio puntare su materiali resistenti e facili da pulire, vale sia per il tavolo che spesso è anche un piano di lavoro sia per le sedie; da evitare perciò i materiali fragili e soggetti a macchie. Per il tavolo importanti sono le misure e la forma, che dipendono dall’ampiezza della cucina, ma le dimensioni variano anche in base a quante persone normalmente accedono ad esso per mangiare.

Arredi per una cucina aperta sulla zona giorno

In questo caso bisogna unire la praticità all’aspetto decorativo. Una cucina aperta in un open space o a vista sulla zona giorno dovrà avere quel fil rouge che la collega al locale accanto, creando così un ambiente armonico nel quale regna una perfetta sintonia. Il piano del tavolo potrà essere dello stesso materiale di cui è fatto il piano della cucina, le sedie saranno confortevoli a allo stesso tempo ben inserite nel contesto. Esistono centinaia di proposte e soluzioni nel diversi stili, materiali e colori tra i quali individuare la soluzione giusta.

Sgabelli regolabili per la cucina con penisola

Se in casa lo spazio non manca la cucina potrà essere composta da una penisola e in questa parte è molto funzionale utilizzare il piano come tavolo per mangiare. Nella parte inferiore è possibile ricavare cassettoni o contenitori per le vettovaglie, mentre l’ampia superficie a disposizione è ideale per essere usata come tavolo. L’unica cosa da tenere in considerazione è ricreare quel tanto di spazio che serve alle gambe per poter stare comodamente seduti. Qui si utilizzano sgabelli, fissi o regolabili, e compatibili con l’altezza del piano cucina: in genere l’altezza dei piani è di circa 110 cm per cui la seduta dovrà essere a circa 80 cm da terra. Meglio puntare in ogni caso su sgabelli regolabili in base alle esigenze di ciascun commensale.

Cucina con penisola e sgabelliScegliere tra mille modelli, colori e forme non è un gioco da ragazzi: prima bisogna avere ben chiaro il genere di arredamento che si vuole ricreare e dopo è necessario fare una full immersion nel mondo di tavoli e sedie: dal legno al metallo, bianco o iper colorato, moderno o classico, minimalista o ricercato, rotondo o quadrato e ancora sedute in plastica, in tessuto, in legno o in vinile.  Ciò su cui puntare è l’originalità della propria scelta.

7,92€
1 nuovo da 7,92€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 3 dicembre 2018 9:55

About i-casa

Diplomato geometra, anche se non ho proseguito la professione, mi è rimasta una certa sensibilità verso tutto quello che riguarda il mondo della casa, in particolare per l'arredamento. Appassionato di fai da te, mi piace lavorare con il cartongesso, con il quale è quasi sempre possibile trovare soluzioni creative e funzionali. Adoro tutti quegli elettrodomestici che possono rendere la vita in casa più piacevole.